Da Atene a Santorini in barca a vela

 

Navigando da Atene a Santorini: Un Viaggio Veloce e Avventuroso

La nostra crociera in barca a vela da Atene a Santorini si apre all'insegna dell'avventura e della scoperta, promettendo un'esperienza indimenticabile lungo uno degli itinerari più affascinanti del Mar Egeo. Grazie al vento prevalente che soffia nelle nostre vele, navigheremo con vento in poppa o al lasco, sfruttando la performance eccezionale della nostra barca per planare veloci sulle onde, in una danza emozionante con il mare.

Ogni giorno ci riserva la scoperta di una nuova isola, veleggiando al mattino. Le nostre soste sono per lo più in baie sperdute, oasi di pace e bellezza naturale dove l'acqua cristallina e le spiagge incontaminate ci accolgono per momenti di relax e bagni rinfrescanti, lontani dalla folla e immersi in un paradiso tutto nostro.

Non mancheranno soste anche nelle vicinanze dei borghi principali delle isole, spesso situati in cima a colline da cui si gode di una vista mozzafiato sul mare che ci circonda. La passeggiata serale fino al cuore dell'isola si trasforma in un'occasione per assaporare la cultura locale, tra vicoli stretti e piazze acciottolate, scoprendo l'architettura tradizionale e i piccoli tesori nascosti che ogni isola custodisce.

La conclusione di questa crociera è un vero e proprio trionfo della natura: la spettacolare navigazione all'interno della caldera di Santorini. Entrare in questo anfiteatro naturale, circondati dalle pareti imponenti della caldera, è un'esperienza che toglie il fiato, con il paesaggio di Santorini che si rivela in tutta la sua magnificenza, un incontro indimenticabile tra il blu profondo del mare e le case candidamente bianche che si aggrappano alle rocce.

A rendere questa crociera ancora più speciale sarà l'abilità culinaria dei vostri skipper, veri maestri nella preparazione di pasti deliziosi che sono uno dei punti forti delle nostre avventure. Con un'attenzione particolare all'uso di ingredienti freschi e sani, i pasti a bordo promettono di essere non solo un momento di condivisione e convivialità, ma anche un'esperienza gastronomica che delizierà il palato di tutti.

Questa crociera da Atene a Santorini non è solo un viaggio attraverso le isole greche, ma un'avventura che unisce la passione per la vela alla scoperta di paesaggi mozzafiato, culture affascinanti, momenti di pura tranquillità, e una cucina eccellente. Un'esperienza unica che rimarrà impressa nel cuore e nella memoria di chi ha la fortuna di viverla, segnando l'inizio di una storia d'amore eterna con il mare e le isole della Grecia.

Partenza da Atene e Baia di Kolona

Primo giorno di vacanza in barca a vela

Il primo giorno della nostra avventura in barca a vela inizia con l'imbarco nel porto di Lavrio, Atene, nel tardo pomeriggio. La nostra barca, nota per le sue eccellenti prestazioni di navigazione, stabile e veloce, ci attende pronta a veleggiare verso l'orizzonte. Dopo aver preso confidenza con le cabine che saranno la nostra casa galleggiante per i prossimi giorni, molliamo gli ormeggi dirigendoci verso una baia tranquilla, ideale per la nostra prima notte.

La serata si trasforma in un momento magico non appena gli skipper, veri cuochi del mare, iniziano a preparare la cena. La loro abilità culinaria si rivela subito, trasformando ingredienti semplici in piatti squisiti che riflettono la tradizione e i sapori del Mediterraneo. La cena sotto le stelle, a bordo della nostra affidabile barca a vela, diventa così un'esperienza indimenticabile, un'occasione per condividere storie e aspettative mentre ci immergiamo nell'atmosfera unica del mare notturno.

Questo inizio promette una vacanza all'insegna della scoperta, dell'avventura e del piacere culinario, guidati da una barca che combina perfettamente velocità, stabilità e comfort. Il primo giorno ci lascia già con il desiderio di scoprire cosa ci riserva il mare e con la certezza di essere in buone mani, sia per la navigazione sia per le delizie che ci aspettano a tavola.

 

Secondo giorno di vacanza in barca a vela.

Dopo una ricca colazione, la nostra barca, nota per la sua eccezionale stabilità e velocità, ci guida attraverso le acque di un blu intenso sino all'isola di Kytnos.

L'isola ci accoglie con la sua meravigliosa baia di Kolona. Questo paradiso terrestre, famoso per la sua unica spiaggia di sabbia dorata che si estende tra due corpi d'acqua creando un istmo naturale, è circondato da acque di un turchese brillante. Qui, l'opportunità di rilassarsi sulla spiaggia o di tuffarsi per esplorare il mondo sottomarino arricchisce la nostra esperienza, permettendoci di assaporare la tranquillità e la bellezza incontaminata dell'ambiente.

Al calare del sole, la giornata si conclude con un'altra cena eccezionale a bordo. Gli skipper, trasformatisi nuovamente in chef di talento, preparano piatti che deliziano il palato, amalgamando sapientemente i sapori locali con la loro creatività culinaria. Mentre le luci del tramonto dipingono il cielo sopra la baia di Kolona, ci troviamo immersi in un momento di serenità assoluta, apprezzando ogni boccone in questa cornice da sogno.

 

 

Crociera in barca vela alle Cicladi Settentrionali

Veleggiata verso la serenità di Serifos, spettacolare vista dal suo castello

Terzo giorno di navigazione

Al sorgere del sole, si salpa per una suggestiva veleggiata alla volta di Serifos. Planiamo sulle onde con la nostra barca vela spinti dal vento teso.

Arrivo all'isola di Serifos e ancoraggio in una baia pittoresca, circondata da formazioni rocciose suggestive. Pomeriggio di relax, con la possibilità di nuotare nelle acque cristalline, passeggiare lungo la spiaggia o semplicemente godere di un libro o del dolce far niente a bordo.

Trascorriamo la serata esplorando il caratteristico paese di Serifos. Una bella camminata tra vicoli acciottolati ti permetterà di assaporare l'atmosfera autentica del luogo. Cena in paese, immerso nella cultura locale e nei sapori tipici dell'isola.

Una giornata che mescola la bellezza della veleggiata con la scoperta della vita locale a Serifos.

Crociera in barca vela alle Cicladi Settentrionali

Il covo dei pirati di Sifnos

Quarto giorno di vacanza in barca

Il quarto giorno della nostra vacanza in barca a vela ci riserva l'esplorazione di Sifnos, un'isola del Mar Egeo nota per la sua bellezza selvaggia e le sue coste incontaminate. La nostra navigazione ci porta lungo la costa ovest dell'isola, dove diverse baie segrete si celano come gemme nascoste, alcune delle quali completamente disabitate e accessibili solo via mare.

La nostra barca, agile e veloce, si dimostra ancora una volta perfetta per l'avventura di oggi, guidandoci verso la baia più pittoresca dell'isola, un autentico rifugio da pirati. Questa baia stretta e lunga è quasi invisibile dalla distanza, nascondendosi tra le rocce come un segreto ben custodito. Le sue acque cristalline e la spiaggia dorata che brillano sotto i raggi del sole creano uno scenario da cartolina, invitandoci a gettare l'ancora e a immergerci in un paradiso privato.

L'elemento che aggiunge un tocco magico a questa baia è una piccola chiesetta bianca, posizionata in modo pittoresco sulla costa e raggiungibile solo dal mare. La sua presenza solitaria aggiunge un senso di pace e spiritualità al paesaggio, offrendoci l'opportunità unica di esplorare e riflettere in un ambiente di rara bellezza.

Come è ormai tradizione, gli skipper si trasformano in chef, preparando a bordo un pranzo che celebra i sapori locali con un tocco di maestria culinaria. Dopo una giornata di esplorazioni e bagni nelle acque turchesi, ci rilassiamo con una cena sotto le stelle, godendo della tranquillità che solo una baia segreta come questa può offrire.

Crociera in barca vela alle Cicladi Settentrionali

Poliaigos e le rocce scolpite dall'erosione di millenni formano opere d'arte naturali

Il quinto giorno ci vede proseguire la nostra avventura in barca a vela, navigando verso sud con la nostra imbarcazione che, affidabile e veloce, ci porta verso una destinazione di inaudita bellezza: Poliaigos. Questa isola, la più grande tra quelle disabitate della Grecia, è un tesoro nascosto nel Mar Egeo, accessibile esclusivamente via mare, e ci promette un'esperienza di esplorazione senza pari.

Avvicinandoci a Poliaigos, veniamo accolti da una vera sinfonia di colori e forme. Le formazioni rocciose, modellate dal tempo, dal vento e dal mare, disegnano un panorama di archi naturali, grotte segrete e faraglioni che sembrano danzare sulle onde.

Navigare intorno all'isola ci offre una vista spettacolare su queste meraviglie naturali, con scogliere che cambiano colore al mutare della luce, passando da tonalità pastello a sfumature intense al calar del sole. Questo spettacolo di luci e ombre, che avvolge l'isola nel tardo pomeriggio, crea un'atmosfera quasi surreale, regalando momenti di pura magia visiva.

Le baie di Poliaigos, oltre ad essere un incanto per gli occhi, nascondono spiagge selvagge e intime, dove l'acqua cristallina invita a tuffarsi per rinfrescarsi e nuotare in totale tranquillità, lontani dal mondo e immersi in un paradiso terrestre.

La serata ci trova ancora una volta a godere delle doti culinarie degli skipper, che, in questo contesto idilliaco, preparano una cena che celebra i sapori del mare e della terra circostante. Mentre il sole tramonta, tingendo di rosa e arancione le rocce intorno a noi, ci lasciamo cullare dall'atmosfera unica di Poliaigos, un regalo per l'anima e lo spirito, che solo un angolo così nascosto e meraviglioso delle Cicladi sa offrire.

Crociera in barca vela alle Cicladi Settentrionali

Folegadros tra allegria e contemplazione

Sesto giorno di vacanza in barca a vela

Il sesto giorno inizia con l'emozione di levare l'ancora alle prime luci dell'alba, cogliendo l'opportunità di salutare il sole che emerge maestoso dal mare. La nostra barca a vela, simbolo di libertà e avventura, si dirige verso la graziosa isola di Folegandros, che si svela all'orizzonte con la sua silhouette inconfondibile.

La navigazione verso Folegandros è fluida e rapida, grazie alla stabilità e velocità della nostra barca, che ci consente di raggiungere in breve tempo la baia di Vathi. Qui, ci attende un pomeriggio di puro relax: il tempo si ferma mentre ci immergiamo nelle acque cristalline, ci lasciamo abbracciare dal sole o esploriamo le meraviglie sottomarine con maschera e boccaglio.

Nel tardo pomeriggio, il nostro spirito di esplorazione ci guida verso il Monastero di Panagia, arroccato su una collina che offre una vista panoramica mozzafiato sull'isola e sul mare sconfinato. La vista da questo santuario diventa un momento di profonda contemplazione, arricchito dalla pace e dalla bellezza del luogo, specialmente quando il tramonto tinge il cielo di colori intensi e caldi, in una spettacolare celebrazione della natura.

Con l'arrivo della sera, ci immergiamo nell'effervescenza della Chora di Folegandros. Le sue stradine strette e sinuose ci conducono attraverso l'anima dell'isola, tra l'architettura cicladica e le piazze vivaci che pulsano di vita.

La Chora, con le sue luci soffuse che illuminano la notte, ci invita a scoprire le sue delizie. Le taverne accoglienti, i caffè pieni di vita e le botteghe artigianali ci offrono un'immersione completa nella cultura e nelle tradizioni di Folegandros. La cena in una delle sue caratteristiche taverne ci permette di assaporare la cucina locale, un trionfo di sapori autentici che celebrano il meglio dell'isola, accompagnati dalla cordialità e dall'allegria dei suoi abitanti.

Crociera in barca vela alle Cicladi Settentrionali
Crociera in barca vela alle Cicladi Settentrionali

Spettacolare navigazione nella Caldera di Santorini

Settimo giorno di vacanza in barca.

Lasciandoci alle spalle l'incantevole Folegandros navighiamo con la nostra barca, agile e veloce, spinti dal Meltemi verso una destinazione leggendaria: la caldera di Santorini.

L'ingresso nella caldera di Santorini è un momento di pura meraviglia. Questa immensa caldera vulcanica sommersa, circondata dalle sue isole, Nea Kameni e Palea Kameni, sorge maestosa dal mare, offrendoci uno spettacolo naturale di incommensurabile bellezza. Ci ancoriamo in un punto strategico, dove possiamo tuffarci nelle acque termali scure e ricche di minerali, un'esperienza unica che unisce avventura e relax in un contesto paesaggistico senza eguali.

Mentre il sole inizia la sua discesa verso l'orizzonte, il cielo e il mare si tingono di toni dorati e arancioni, creando un quadro vivente che incanta gli occhi e l'anima. La luce del tramonto avvolge tutto, trasformando la caldera in un paesaggio da sogno, con le sue acque scure e le isole vulcaniche che si stagliano contro il cielo infuocato.

Navigando verso il nostro ultimo approdo, il tramonto su Santorini si rivela in tutta la sua gloria, dipingendo l'orizzonte con colori mozzafiato che rimarranno impressi nella nostra memoria come il momento più magico del viaggio. Questo spettacolo naturale, osservato dalla prospettiva unica della nostra barca a vela, ci offre un'esperienza di commiato indimenticabile da queste isole meravigliose.

 

Ottavo giorno di vacanza in barca a vela

Il nostro ultimo giorno in questa avventura straordinaria si apre con una buona colazione. La barca a vela ci culla gentilmente mentre ci prepariamo per il momento dei saluti.

E così, la vostra crociera in barca a vela giunge al termine è il momento di salutarci. Scambi di abbracci e la promessa di ritrovarci in futuro tra l'incanto di queste isole greche.

Crociera in barca vela alle Cicladi Settentrionali

Scegli questa crociera sul Walkabout 43 per la tua vacanza

Crociera nelle isole delle Cicladi Settentrionali con partenza da Lavrio (a 30 minuti dall'aereoporto di Atene) e sbarco a Mykonos. La navigazione è sempre con venti al traverso e la crociera è adatta anche a chi non ha esperienza.

Da Atene a Santorini in barca a vela ultima modifica: 2023-12-27T19:02:22+00:00 da adminwalkabout